Le auto più rubate in Italia

Secondo una ricerca realizzata da Viasat,
e in base ai dati della Direzione Centrale della Polizia Criminale, il 2013, è terminato con meno furti d’auto rispetto all’anno precedente.

Il fenomeno appare comunque allarmante perchè nel corso del 2013 sono state rubate 112.155 vetture contro le 115.451 del 2012.
Vale a dire tredici auto rubate ogni ora, trecentoundici al giorno, oltre novemila al mese.

Le tre regioni più colpite da furti sono la Campania con 20.828 furti, il Lazio con 19.863 e la Sicilia con 16.936.
Nella graduatoria delle province italiane continua ad affermarsi, in negativo, Roma con ben 18.531 le auto rubate. Il podio è completato da Napoli con 15.658 e Milano con 9.747. Fuori dal podio, ma per poco, Catania con 9.123.

Ma quali sono le vetture che fanno più gola ai ladri?
Le Fiat di piccola-media cilindrata.

845465-furtoauto

L’auto più rubata è la Fiat Panda che precede la Fiat Punto, la Fiat 500 e la Fiat Uno.
Le macchine italiane vengono rubate per andare a finire sul mercato nero dei pezzi di ricambio o vengono utilizzate per commettere rapine e furti.
L’altra faccia della medaglia, il fronte recuperi, conta 46.785 auto per un totale del 41%. La percentuale di ritrovamento del 2013 è migliore rispetto a quel 43% dell’anno precedente.

LE AUTO PIU’ RUBATE DEL 2013

1 – Fiat Panda 11.564

2 – Fiat Punto 10.086

3 – Fiat 500  
6.345

4 – Fiat Uno 4.910

5 – Lancia Ypsilon 4.567

 

6 – Ford Fiesta 3.481

7 – Volkswagen Golf 3.295 

8 – Smart Fortwo Coupé 2.215

9 – Opel Corsa 1.790

10 – Fiat Grande Punto 1.651

Un doppio record per la Panda: oltre ad essere la più venduta, è anche la più rubata.

 

Proudly powered by WordPress   Premium Style Theme by www.gopiplus.com